Letture per bambini negli studi pediatrici

Quattro appuntamenti del progetto “ Nati per Leggere”

- Al: 16/12/2013, 00:00 | Categoria: Altro
STAMPA

Un nuovo servizio dedicato ai più piccoli presso gli studi pediatrici della città curato dal Gruppo AVO Genitori Lettori Volontari della Biblioteca Città di Arezzo con la collaborazione del Gruppo Scout.

Nel mese di dicembre gli appuntamenti saranno lunedì 16 e venerdì 20 alle ore 17.30  presso lo Studio Pediatrico Aretino di via Vittorio Veneto, 8  mentre martedì 17 e venerdì 19 dicembre presso lo Studio Pediatrico Luigi Maria Fatucchi di Via Roma, 7.

Gli incontri fanno parte del progetto “ Nati per Leggere” che promuove a livello nazionale la lettura ad alta voce da parte del genitore e dell’adulto al bambino fin dal primo anno di vita e prevede letture a cadenza mensile che proseguiranno anche a primavera del prossimo anno.

I Lettori ad alta voce , attraverso le proprie parole, la propria voce aiuteranno i bambini, ma anche gli adulti, ad avvicinarsi al mondo delle storie narrate e illustrate che in vari momenti della crescita e dello sviluppo di ogni singolo individuo, grande o piccino che sia, può rappresentare un momento di conforto ed anche di confronto.

Le letture presso gli studi pediatrici è un ampliamento di un progetto iniziale realizzato dalla Biblioteca Città di Arezzo e dall’ASL 8 che prevede l’invio di una lettera di benvenuto al nuovo nato e la sua iscrizione presso la Sezione Ragazzi con il regalo del primo libro da leggere in compagnia del genitore.

Varie ricerche hanno confermato che leggere ad alta voce ai bambini  ha un’influenza positiva sia dal punto di vista relazionale che da quello cognitivo, permettendo l’instaurarsi di un rapporto di complicità tra bambino ed adulto e protraendo nel tempo l’amore per la lettura.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK