Son tutte belle le mammole del mondo

Domenica 12 maggio visita guidata alla scoperta di miti e simboli legati ai fiori, alla bellezza e alle mamme

- Al: 09/05/2013, 20:07 | Categoria: Altro
STAMPA

È dedicato ai fiori e alla bellezza lo speciale itinerario alla scoperta del centro storico di Arezzo che il Centro Guide Arezzo e provincia propone nell’occasione della Festa della Mamma domenica prossima, 12 maggio.

La partenza è fissata per le ore 16 dall’ufficio turistico sotto le Logge Vasari, in piazza Grande. Da lì, insieme ad una guida esperta, il gruppo sarà accompagnato in una piacevole passeggiata tra i monumenti, le chiese e le opere d’arte della città. “Fiori e donne, mamme comprese, sono un connubio tra i più antichi e belli”, spiegano dal Centro Guide, “maggio, poi, per eccellenza mese mariano e delle spose, ha un legame fortissimo con la simbologia floreale, che noi ci proponiamo di svelare partendo dal concetto di maternità. Ma parleremo anche dei fiori legati allo sposalizio e al parto, presenti in molte rappresentazioni artistiche, e dei giardini dove si coltivavano le erbe curative e alimentari. L’itinerario si concluderà al Museo d’Arte Medievale e Moderna, per vedere i ritratti di madri della nobiltà e alta borghesia aretina e scoprire ancora qualche curiosità”.

L’iniziativa è inserita nel calendario di “A spasso con la guida”, la serie di visite guidate alla scoperta dell’arte cittadina ideato dal Centro Guide di Arezzo e provincia.

Il costo di partecipazione alla visita, della durata di circa due ore, è di 5,00 euro a persona. È gradita la prenotazione al Centro Guide Arezzo e Provincia (tel. 0575 403319 oppure 334 3340608).

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK