Un teatrino per il Calcit

Arredamenti Caneschi dedica una giornata alla raccolta fondi per la ricerca sul cancro

- Al: 10/05/2013, 00:00 | Categoria: Altro
STAMPA

Il 12 Maggio si è tenuto il 54° Mercatino dei Ragazzi promosso
dall'associazione Calcit.
Quest'anno, grazie al successo riscosso dal progetto
“NaturalMente”, patrocinato dal Comune di Arezzo, Arredamenti
Caneschi si è fatto promotore e sostenitore dell'iniziativa di
volontariato attraverso il concorso: “ Un teatrino per il Calcit” che
ha reso partecipe tutti i bambini delle scuole primarie e dell'infanzia
di Arezzo.
L'esposizione, e il relativo concorso, si è tenuta nell'aria dedicata
all'inizio di via Margaritone, dove ogni scuola ha esposto la sua
colorata visione del più classico “teatrino dei burattini” .
Cinzia Caneschi di Arredamenti Caneschi: “Ci sembrava giusto,
visto l'entusiasmo che ha accolto il progetto NaturalMente lo Gnomo
Falegname, proseguire sul filo della creatività appoggiando
un'associazione, come quella del Calcit con la quale collaboriamo da
anni, che spostasse l'attenzione anche sul tema del volontariato“.
L'iniziativa è rientrata nel più ampio percorso tenutosi presso
l'Azienda Caneschi a partire dal 26 Gennaio scorso, e si concluderà
il 25 Maggio al Parco Giotto con una festa per tutti i partecipanti
durante la quale verranno premiati i teatrini che meglio hanno
reso il tema dell'ecosostenibilità e della ricerca.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK