Al via il 5° Concorso nazionale di pittura “Chimera Arte Arezzo”

Tra le novità di quest’anno i trenta stand con le personali di artisti da tutta Italia

- Al: 20/01/2014, 16:11 | Categoria: Arte e Mostre
STAMPA

Da sabato 25 gennaio a domenica 2 febbraio 2014, ad Arezzo Fiere e Congressi di via Spallanzani 23, si terrà la quinta edizione del Concorso Nazionale di Pittura “Chimera Arte Arezzo”.

Ideata nel 2009, a mezzo secolo dalla nascita del “Premio Arezzo”, l’iniziativa è stata concepita dall’associazione culturale omonima con l’idea di rinnovare i fasti del glorioso concorso, offrendo alla città un appuntamento annuale di rilievo sul fronte dell’arte contemporanea.

Anche quest’anno la manifestazione si svolgerà in concomitanza con il Salone del mobile e della casa “Abit.Ar”.

La nuova edizione, che si inaugurerà sabato 25 gennaio alle ore 16, vedrà ancora una volta la partecipazione di artisti provenienti da tutta Italia e non solo, a confermare l’importanza assunta nel panorama della pittura contemporanea nazionale.

Le opere presenti al concorso saranno in mostra all’interno del Padiglione 5.
Come da regolamento, possono aderire gli artisti di qualsiasi nazionalità, senza limite di età e con un solo quadro da studio. Sono accettate opere di qualunque tecnica ed espressione artistica.

I risultati finali saranno decretati da una giuria specializzata domenica 2 febbraio 2014, alle ore 18,30. Quest’anno la commissione sarà composta da Paolo Berti, Fabrizio Borghini, Paola Manneschi, Pasquale Marzelli e Daniela Meli.

I primi classificati otterranno dei premi acquisto di valore, mentre due note aziende orafe aretine – Graziella Gioielli Scultura e Artlinea – offriranno le loro creazioni per i riconoscimenti speciali in omaggio allo storico “Premio Arezzo”.
Gli artisti premiati e altri dieci pittori menzionati vedranno le loro opere inserite nel catalogo dell’evento.

Tante le novità per festeggiare la quinta edizione. La più importante è l’opportunità, per gli artisti citati a vario titolo, di esporre nelle collettive che saranno allestite nei prossimi mesi nella Sala Consiliare del Comune di Capolona (Ar) e negli spazi espositivi del Museo del Cassero di Monte San Savino (Ar).

Di assoluto prestigio è anche l’evento collaterale del 2014. Il padiglione che ospiterà il concorso sarà infatti arricchito da trenta stand fuori concorso con gallerie e mostre personali di artisti apprezzati nel panorama regionale e nazionale.

Grazie alla manifestazione, l’associazione Chimera Arte Arezzo intende promuovere l’arte contemporanea in tutte le sue declinazioni e valorizzare autori affermati e giovani talenti, garantendo visibilità al territorio aretino e al suo ricco patrimonio storico-artistico e umano.

Regolamento, programma, enti patrocinanti, sponsor e premi sono consultabili nel sito www.chimeraartearezzo.it

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK