Sansepolcro, prima nazionale per Oltremare all'Ex Misericordia

Il 19 dicembre

- Al: 16/12/2013, 00:00 | Categoria: Cinema e Teatro
STAMPA

Debutterà a Sansepolcro giovedì 19 dicembre alle 21.00 presso il Nuovo Teatro Comunale (Ex Misericordia) lo spettacolo "Oltremare" per la regia di Giles Smith. Nel lavoro portato in scena da Caterina Casini e Sasa Vulicevic è centrale il tema dell'abbandono della propria terra in cerca di ideali più vicini alla propria linea di pensiero.

Fa infatti da sfondo allo spettacolo l'emigrazione degli italiani durante il secondo dopo guerra verso i paesi balcanici e verso quelle regioni che avevano subito la forte influenza comunista. La frattura tra Tito e Stalin costrinse però questi esuli ad una scelta ulteriore, una scelta che gli costò in alcuni casi la libertà, in altri addirittura la vita. Molti scelsero Stalin e l'ortodossia, molti altri non scelsero nemmeno. L'essere stranieri fece il resto. Molti altri furono costretti ad intraprendere un nuovo viaggio forzato verso un luogo oggi tristemente noto, Goli Otok, l'Isola Calva, un carcere lager per dissidenti politici.

Lo spettacolo di Smith si intreccia tra queste tematiche attraverso le interpretazioni fortemente emotive dei due attori in scena che, interpretando Anna e Slobo, subiscono il passato rinchiusi nel proprio presente.

Mercoledì 18 dicembre alle ore 18.00 si terrà un incontro dedicato al tema che fa da nucleo narrativo allo spettacolo. Presso lo spazio teatrale dell'Ex Misericordia il cast dello spettacolo si confronterà con il pubblico e con la stampa sulle motivazioni che hanno indotto alla scelta di questa delicata tematica affiancati da Patrizia Fabbroni e Liberto Alberti dell'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia), Leonardo Magnani dell'Associazione Cultura della Pace, Stefania Ceccarini, assessore alle pari opportunità del comune di San Giustino, Carla Borghesi, assessore provinciale alle pari opportunità e Stefania Boschi, segretaria del PD di Sansepolcro.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare all'incontro e allo spettacolo.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK