UN "POLMONE VERDE" DELLA CULTURA AD AREZZO

Il Circolo Aurora e la sua scelta di qualità

| di Lucrezia Lombardo
| Categoria: Storia
STAMPA

Tra i circoli Arci più dinamici ad Arezzo è da menzionare  senz'altro "L' Aurora". Punto d'incontro per i giovani, luogo dove la cultura si fonde con l' intrattenimento di qualità, il Circolo Aurora è una delle anime vive di Arezzo.  Presso il Circolo sono molteplici le attività che vengono svolte: dalla presentazione di libri, ai cineforum, agli spettacoli musicali e teatrali. Promuovendo attività culturali di alto valore, l' Aurora offre alla città di Arezzo opportunità di crescita e confronto, portando nel nostro territorio contaminazioni di vario genere. "Polmone verde" in un territorio che, culturalmente, ha spesso sofferto di privazioni, l'Aurora è un punto di riferimento per i cittadini che trovano nel Circolo stimoli vivi e innovativi. Nato anni fa con lo scopo di portare ad Arezzo una presenza culturale di valore, l'Aurora non ha tradito la propria origine e ha innovato il territorio locale dando vita ad iniziative che hanno "dinamizzato" la popolazione. Oltre alle rassegne teatrali e cinematografiche, il Circolo organizza l'evento "AURORALIBRI", in occasione del quale autori, locali e non, offrono alla cittadinanza un'occasione di riflessione storico-letteraria. Per mezzo dei principali "canali artistici ed espressivi", il Circolo Aurora è ancora oggi uno dei principali  baluardi culturali in un territorio in cui, spesso, scarseggia questo tipo di offerta, abbinata alla qualità. Se riflettiamo  quindi sull' identità di un territorio, non possiamo non considerare fondativa, all'interno di essa,  quella che potremmo definire  "la struttura culturale". Per questo, nell'identità aretina l'Aurora costituisce un presupposto fondante, una delle radici che ancora portano acqua alla città, nonostante i "tempi di decadenza" in cui viviamo.

Lucrezia Lombardo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK