In uscita "Notizie di Storia"

| di Lucrezia Lombardo
| Categoria: Storia
STAMPA

È in edicola il numero 31 di “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società storica aretina, diretto da Luca Berti. La rivista accoglie studi, recensioni e notizie attinenti alla storia della città e del territorio aretino. Le 48 pagine del giornale, impreziosite da numerose illustrazioni, appaiono anche questa volta particolarmente dense di contenuti.

Come di consueto, il numero – che reca in copertina la Chimera di Arezzo – è aperto dalla sezione “contributi”, che ospita brevi saggi di diverso argomento. Francesca Del Cherico si occupa della biblioteca di Gregorio Fineschi divenuta di proprietà pubblica; Luca Berti di Umberto Tavanti per tre decenni ingegnere-capo del Comune di Arezzo; Romano Conti di Ivo Droandi ufficiale veterinario nelle Colonie ed esperto di cammelli; Alfredo Grandini delle origini remote e recenti del Concorso Polifonico. Chiude la sezione Michele Loffredo che aggiorna i lettori sulla figura del pittore valdarnese Lorenzo Bonechi.
Nella seconda parte della rivista Pier Lodovico Rupi invita gli aretini a riscoprire l’autentico significato della Chimera, mentre Paolo Scharf presenta una inedita lettera della Signoria fiorentina al vescovo Guido Tarlati. Ancora Loffredo firma una scheda sulla mostra recentemente dedicata a Rossano Naldi; la Biblioteca “Città di Arezzo” cura le segnalazioni bibliografiche aretine relative all’anno 2013 e Cinzia Cardinali parla dell’inventario dell’archivio preunitario di San Giovanni Valdarno.
Dopo il necrologio di don Silvano Pieri, socio onorario della Società storica scomparso ai primi di dicembre, “Notizie di Storia” accoglie cinque recensioni di altrettanti libri sulle vicende di Arezzo e del suo territorio. Gli autori sono Pierluigi Licciardello (che scrive sul restauro della Madonna di Faeto), Franco Cristelli (sulla contrastante storiografia sulle insorgenze antifrancesi), Salvatore Mannino (sulla storia del socialismo aretino), Ivo Biagianti (sui “fatti” di Civitella in Valdichiana) e Marco Bicchierai (sull’evoluzione del paesaggio nel territorio comunale di Poppi).
Dopo la sezione “notizie”, chiude la rivista una lettera di Carlo Alberto Magi con la confessione di un partigiano.
“Notizie di Storia” è in vendita in numerose edicole di Arezzo al prezzo di sette euro. Insieme a questo numero sono disponibili a metà prezzo (3 euro e 50) tutti gli arretrati dal n. 1 al n. 28.
 

Lucrezia Lombardo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK