Venerdì il secondo appuntamento del ciclo di conferenze dedicate alla "Femminilità del sacro"

Tra arte e filosofia

| di Lucrezia Lombardo
| Categoria: Arte
STAMPA

Si terrà venerdì 12 settembre alle ore 17.30, presso il Museo del Cassero di Monte San Savino, la seconda
conferenza del ciclo d'incontri dedicati alla “Femminilità del sacro”.
Dopo l'apertura del 5 settembre con Ferdinando Abbri, docente presso l'Università di
Siena, il secondo incontro tratterà del rapporto tra arte e filosofia, a partire del concetto di
"sacro" e sarà tenuto da Lucrezia Lombardo, curatrice della Mostra che dà il titolo agli
eventi.
Questa volta, il tema del sacro verrà approfondito alla luce delle interpretazioni filosofiche
che di tale concetto hanno elaborato alcuni dei principali Maitre a penser del XIX e XX
secolo.
Gli incontri proseguiranno con la data del 19 settembre, alle 17.30, con Beatrice Baldi,
storica delle tradizioni popolari, che parlerà de “La Madonna del Parto e il cimitero di
Monterchi: considerazioni storiche e antropologiche”.
Gli eventi si chiuderanno il 26 settembre, giorno in cui si concluderà anche
l’esposizione, con il reading di Elena Minelli, attrice e regista, che metterà in scena lo
spettacolo “Sacri-lego” , una kermesse tra sacro e profano che terrà tutti sulle spine!
La mostra “Femminilità del sacro” resterà aperta fino al 26 settembre, con ingresso libero.

Lucrezia Lombardo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK