IL TEATRO ALLA MISERICORDIA RIPARTE IL 18 E IL 19 SETTEMBRE DA “IL DUELLO”

Al via la nuova stagione teatrale

| di Lucrezia Lombardo
| Categoria: Arte
STAMPA

Dopo il grande successo dello spettacolo realizzato dalla Scuola Comunale di Teatro con la collaborazione della Filarmonica dei Perseveranti in piazza Garibaldi lo scorso 4 settembre, Laboratori Permanenti, l'associazione di Caterina Casini, riprende possesso degli spazi del Teatro alla Misericordia con la prima residenza della stagione 2014/2015, intitolata “Residenza Vuličević” (Saša Vuličević partecipò all’inizio della progettazione) : ha infatti appena preso il via la lavorazione dello spettacolo “IL DUELLO” della Compagnia Sus Babi Teatro, elaborazione drammaturgica de “I duellanti” di Joseph Conrad, per la direzione del giovane Alessandro Marmorini. La Compagnia metterà a punto lo spettacolo per dieci giorni per poi portarlo in scena giovedì 18 e venerdì 19 settembre ore 21.00 presso il Teatro alla Misericordia “Il duello” ha come protagonisti i tenenti di cavalleria Feraud e D'Hubert, nel periodo Napoleonico. I due si sfidano a duello per oltre quindici anni. La loro storia diventerà leggenda. La sfida, che nasce da una misteriosa questione d'onore, si ingigantisce a causa dell'ostinazione dei due protagonisti e del gran parlare che ne fa il popolo, incuriosito dalla segreta origine della vicenda. I protagonisti si affronteranno in cinque duelli, intervallati, interrotti o generati da enormi stravolgimenti storico-politici e da cambiamenti personali. Tutti cercheranno, in vari modi, di dissuaderli da questa folle ostinazione; niente però li distoglierà dal loro obiettivo, quello di portare a termine la contesa, intrapresa molti anni prima e alla quale le loro vite sono votate. Lo spettacolo di Sus Babi Teatro fa da apripista ad altre interessanti iniziative promosse da Laboratori Permanenti: in residenza infatti dal 25 settembre, con debutto il 4 ottobre ore 21, Laura Curino, una delle attrici più interessanti del panorama italiano, con “LA DIVA DELLA SCALA” , presente all'interno dell'ormai immancabile incontro de “IL CENTRO DELLA VISIONE” il 5 ottobre, mentre il 27 settembre a partire dalle 18.00 sarà l'occasione per festeggiare l'apertura della nuova stagione teatrale.

 

Lucrezia Lombardo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK