Seco

Un’azienda aretina è nel cuore del progetto europeo Axiom

| di Lucrezia Lombardo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Un’azienda aretina è nel cuore del progetto europeo Axiom, destinato a unire i più moderni sistemi informatici e tecnologici. Seco, leader nel mercato internazionale delle schede elettroniche, insieme ad altre sei aziende ha vinto un bando dell’Unione Europea di quasi 4 milioni di euro, per la realizzazione di un innovativo computer modulare. Axiom nasce infatti con l’obiettivo di riuscire a coordinare un sistema intelligente in cui si integrano strumenti finora divisi come internet, videosorveglianza e domotica, aggregando le migliori tecnologie esistenti sul mercato per assicurare maggiore comunicatività e connettività agli oggetti di utilizzo quotidiano. Il contributo dello Seco sarà determinante soprattutto per la parte hardware, con un impegno che coinvolgerà parte dei 190 dipendenti dell’azienda e che porterà a nuove assunzioni, creando lavoro e ricchezza sul territorio aretino.

Lucrezia Lombardo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK