Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Eredità 2018: le vincite al SuperEnalotto, alle slot machine, i miti e le verità

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Lo scorso anno ha lasciato in molti in bocca il sapore amaro dell’invidia e il gusto dolce della speranza. I baciati dalla Dea Bendata infatti sono stati diversi, facendo cadere le braccia a coloro che ci avevano provato, ma accendendone la speranza: il sogno per qualcuno si può realizzare!

In aprile, in particolare, era stato vinto il grande jackpot del SuperEnalotto per una vincita di 130 milioni di euro: la più grande della storia di questo gioco. Le vincite nel corso dell’anno sono state poi molte altre a seguire: insomma il 2018 ha lasciato a molti un’eredità sostanziosa.

Non solo SuperEnalotto…

Di fatto anche con altri giochi si sono vinti molti soldi lo scorso anno, qualcuno dice anche di più dei 130 milioni di euro in totale, ma si è trattato di più vincite più piccole che hanno accontentato di conseguenza più persone.Gli Italiani anche per questo 2019 non rinunceranno periodicamente a sfidare la Dea Bendata con il SuperEnalotto nella speranza di vincere e cambiare vita. Si tratta infatti di un classico Made in Italytanto che anche i turisti quando vengono nel nostro Bel Paese ci provano.

Subito in coda a questo gioco ad appassionare sono ancora tutti i giochi di casinò. Tuttavia dal momento che sul territorio le strutture fisiche ormai si contano su una mano, il pubblico oggi nella maggior parte dei casi gioca online, su siti sicuri e autorizzati dal Monopolio come Auraweb.it.

Quello che molti si chiedono è se siano anche questi in fondo dominati dalla pura fortuna o se invece dietro ci sia qualcosa di più, comeuna strategia o una tecnica segreta per vincere. Quello che è certo è che oggi le lotterie e i giochi da casinò si distinguono per una tipologia di pubblico differente: le prime sono per l’azzardo mordi e fuggi, i secondi richiedono un minimo di tecnica e di conoscenza del gioco stesso, con le sue regole ed eccezioni.

Trucchi per la vittoria o solo volere della sorte?

SuperEnalotto, slot machine, roulette sono giochi per cui di fatto non sembra essere necessaria qualche dote particolare per vincere. Eppure ci sono molte persone che ci puntano basandosi su sistemi, numeri ritardatari, combinazioni mancanti, statistiche che vanno interpretate adeguatamente.

Questi trucchetti per i più sono tuttavia assolutamente discutibili. Se la matematica non è un’opinione, e non lo è, la statistica dice che le possibilità di vincita sono sempre di molto inferiori a quelle di vittoria.Questa bassa probabilità è sempre comunque indicata per una questione di onestà nei confronti del giocatore: su ogni slot machine, gioco singolo, lotteria che vi sia molto spesso c’è una proporzione che serve proprio per capire questo.

È chiaro che qualche pianificazione si può fare e su siti come Auraweb.it non a caso ci sono diverse guide utili che spiegano come adoperarsi in questo senso, ma se ci fosse una strategia vincente 100% (o anche al 90%) il mondo sarebbe pieno di milionari. Così tuttavia non è. Non c’è un sistema garantito per essere baciati dalla Dea Bendata e chi dice il contrario forse è solo molto fortunato: quello che è fondamentale di certo, tuttavia, è conoscere bene le regole dei giochi.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK