Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Quanto è sicuro giocare al casinò in diretta streaming?

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La questione sicurezza è ritenuta uno dei requisiti essenziali per la scelta del tavolo dove sedere per svagarsi giocando, sia su internet che sulla rete fisica. I casinò hanno una reputazione che pesa sul loro storico nome, o marchio, che fa un po’ da garanzia a prescindere. Diventa più insidioso il discorso se pensiamo al gioco digitale sul quale sono sempre gravitati dei sospetti.

Consideriamo anche che una grossa fetta di pubblico che era sempre solita a frequentare, se non proprio i casinò, bar con slot e ambienti preposti al gioco d’azzardo sta ora migrando verso il digitale che offre tutta una serie di grossi vantaggi. In primis c’è un’ampissima scelta che va dai giochi più classici alle slot più particolari (come questa con oltre 4 mila linee di pagamento) unita alla comodità di poter giocare ovunque, spesso anche da smartphone.

Bisogna però aggiungere che il gioco online è anche molto sicuro se giocato su piattaforme che hanno la regolare licenza. Nel corso di questo articolo andiamo ad analizzare punto per punto quelli che sono i requisiti che deve rispettare lo svolgimento delle partite di casinò live, che si gioca sul web ma con un croupier in carne, ossa e diretta streaming.

Ambiente di registrazione del live dealer

Per ambiente di gioco si intende l’area dove il croupier viene registrato durante le operazioni di gioco e poi trasmesso sugli schermi degli scommettitori. Quest’area deve essere ben delimitata e protetta da controlli del personale addetto alla sicurezza. Ogni imprevisto deve avere una sua soluzione già ben definita:

  • misure di protezione contro danneggiamenti dovuti ad incendi ed allagamenti;
  • isolamento dei punti di accesso come aree di accettazione e spedizione merce o altri punti tramite i quali il personale non autorizzato possa accedere ai locali dedicati alle operazioni di gioco;
  • le apparecchiature elettroniche devono essere collocate o protette in maniera da ridurre i rischi ambientali, i pericoli e le opportunità per un accesso non autorizzato;
  • le apparecchiature elettroniche devono essere protette da interruzioni di corrente e altre interruzioni causate da malfunzionamenti delle apparecchiature di supporto;
  • devono essere adottati sistemi di IDS (Intrusion Detection System) a protezione di tutto il software di gioco e ogni accesso deve essere memorizzato in forma verificabile.

Equipaggiamento di gioco fisso

In giochi come la roulette abbiamo visto che la stato di conservazione e manutenzione dei materiali di gioco è fondamentale ai fini della regolarità delle operazioni. Per questo nelle linee guida ADM è previsto che l’equipaggiamento di gioco utilizzato nel casinò live:

  • deve sottostare a dei requisiti standard minimi di casinò;
  • deve essere installato tramite un piano operativo pre-definito e tutti i componenti installati devono essere registrati;
  • deve essere ispezionato e pulito ad intervalli regolari e la manutenzione deve essere effettuata, quando richiesto, da personale qualificato.

Allo stesso modo c’è tutto un armamentario di gioco consumabile che gode dello stesso trattamento con particolare attenzioni all’inventariato di questo equipaggiamento.

Personale

Spesso si sente negli ambienti di gioco la teoria che i croupier siano in grado di dirigere il gioco secondo loro volontà. Vero o no, è certo che sia premura anche dei fornitori di gioco che il proprio personale non si dia alla frode dell’azienda, per questo le linee guida prevedono che:

  • è necessario predisporre delle procedure per attuare delle verifiche in background sul personale assunto recentemente;
  • il personale deve essere addestrato adeguatamente alle procedure di gioco che andrà ad utilizzare;
  • è necessario che siano predisposte delle procedure per la definizione dei turni ed allocazione delle risorse;
  • è necessario che sia mantenuta una tabella dei turni per ogni tavolo.

Operazioni di gioco

Per quanta attenzione si ponga sulle operazioni di gioco l’errore umano o l’inconveniente tecnico possono sempre accadere, ecco perché ci sono delle procedure che il personale deve conoscere in merito a:

  • incorretto riconoscimento della carta da parte di un’apparecchiatura automatizzata:
  • carte scartate;
  • distribuzione incorretta delle carte;
  • giri dei rulli aggiuntivi;
  • partite fallite;
  • chiusura del tavolo.

Inoltre, ogni passaggio ed ogni azione deve essere correttamente tracciata:

  • E’ necessario predisporre delle procedure per il mescolamento coerente delle carte. Tale mescolamento deve essere tracciato. Le procedure di mescolamento delle carte devono includere una verifica del conteggio delle carte.
  • E’ necessario predisporre delle procedure per descrivere le operazioni dei supervisori dei giochi.
  • E’ necessario predisporre delle procedure per la stesura di rapporti sul completamento delle operazioni di gioco.
  • E’ necessario tracciare le partite in appositi log, i relativi eventi devono produrre delle statistiche che possano essere analizzate per derivarne le tendenze che descrivano le performance di gioco, del personale e delle posizioni nell’area di gioco.
  • E’ necessario predisporre delle procedure per affrontare delle interruzioni di gioco causate da discontinuità nel flusso dati, video e voce.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK