Isola d’Elba, quando trovare il clima più favorevole?

| Categoria: Attualità
STAMPA

Il clima dell’Isola d’Elba? Non dovrebbe mostrare sorpresa ai visitatori italiani, considerato che il suo è un tempo tipicamente mediterraneo marittimo, con temperature che si rivelano particolarmente miti durante tutto l’anno, soprattutto sulla costa, maggiormente temperata. Complessivamente, le temperature raramente superano i 30 gradi durante l’estate, mentre le minime invernale difficilmente scenderanno sotto i 5 gradi.

Un discorso parzialmente diverso sembra invece riguardare la zona più interna. Si tenga infatti conto che l’Isola d’Elba dispone di rilievi che possono arrivare a superare anche i 1.000 metri (come nel caso di Monte Capanne), e che qui – evidentemente – gli inverni possono essere un po' più rigidi, con saltuarie nevicate durante la parte più fredda della stagione.

Per quanto concerne la piovosità, di norma le piogge sono piuttosto limitate, con la media mensile di giorni di piovosità che è di fatti di poco superiore a 5, con un picco di 8 in dicembre e un minimo di 1 a luglio, che si dimostra dunque come il mese più secco nel calendario del meteo all’Isola d’Elba. Inoltre, si tenga conto, in tal proposito, che il particolare posizionamento dell’isola può esporla a temporali brevi e improvvisi.

Passando poi ad occuparci brevemente dei venti, le correnti sono sempre piuttosto presenti, contribuendo a mitigare il clima e a spazzare il cielo dalle nubi. Durante il periodo estivo il vento spesso ricorrente è quello di scirocco, caldo, che però di sera lascia spazio al maestrale, in grado di rendere la seconda parte della giornata sicuramente meno afosa. I venti di ponente e quelli di libeccio sono sicuramente più rari, ma sono spesso più forti. In casi rari – ma da mettere comunque in conto potenziale – le correnti marine favorite da questi venti potrebbero essere talmente forti da mettere in difficoltà il regolare servizio di traghetti.

Procedendo poi ad occuparci della temperatura del mare, chi ama i bagni non dovrebbe rimanere deluso, anche se è sempre meglio dare uno sguardo alle previsioni meteo mare dell’Isola d’Elba. La temperatura media del mare rimane infatti sempre particolarmente elevata, se si escludono – naturalmente – i mesi più rigidi, quelli invernali.

A margine di quanto sopra, dovrebbe risultare piuttosto chiaro perché l’Isola d’Elba sia un territorio gettonato dai turisti soprattutto nei mesi di luglio e di agosto, che corrispondono alla propria alta stagione. In queste settimane centrali, infatti, arrivano sull’isola migliaia di turisti, che alloggiano nelle strutture alberghiere o nelle tante seconde case che vengono messe a disposizione in questo frangente.

In ogni caso, chi vuole godere delle bellezze dell’isola potrebbe ben farlo anche nei mesi più lontani dal picco dell’alta stagione. Generalmente i flussi turistici diventano sempre più insistenti a partire dalla Pasqua e, generalmente, dal mese di aprile, con la stagione estiva che viene prolungata non solamente al mese di settembre, quanto anche a quello di ottobre, dove – come abbiamo visto – il clima risulta essere piuttosto piacevole e temperato, ideale per salutare la stagione estiva in un territorio da sogno, cullati da dolci venti e da temperature del mare che invitano ancora a qualche bagno, sicuramente meno affollato di quello che potrebbe essere durante i mesi centrali della lunga estate dell’Elba.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK