Altri 45 giorni per il Consiglio direttivo del Parco

Prorogato il mandato fino a metà febbraio

| Categoria: Casentino
STAMPA

Il Consiglio Direttivo del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna, così come ha comunicato il Ministero dell’Ambiente, continuerà a garantire l’espletamento delle proprie funzioni fino all’insediamento del nuovo Consiglio Direttivo e comunque non oltre i 45 giorni dalla prevista scadenza del 31 dicembre 2013.

Pertanto i dodici componenti dell’ attuale Consiglio Direttivo, nominati con decreto del Ministro dell'Ambiente, sentite le regioni interessate, resteranno in carica fino alla metà di febbraio. Cosa diversa invece per l’attuale presidente dell’ente parco, Luca Santini, nominato con Decreto Ministeriale 197 del 21 Giugno scorso e che svolgerà il proprio mandato per 5 anni.

Si ricorda che il Consiglio Direttivo delibera in merito a tutte le questioni generali ed in particolare sui bilanci che sono approvati dal Ministro dell'Ambiente di concerto con il Ministro del Tesoro, sui regolamenti e sulla proposta di piano per il Parco, esprime parere vincolante sul piano pluriennale economico e sociale, elabora lo statuto dell'Ente, che è adottato con decreto del Ministro dell'Ambiente, d'intesa con la regione.

“Il Consiglio Direttivo – ha commentato il presidente Luca Santini– è chiamato a svolgere un ruolo importante di indirizzo nella gestione del territorio dell’area protetta, in una integrazione tra sviluppo sostenibile e conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale e delle risorse ambientali per mantenere alta la qualità della vita per le comunità locali e per tutti coloro che si avvicineranno all’area protetta.”

Il prossimo mercoledì 22 gennaio è stata convocata la Comunità del Parco e all’ordine del giorno è prevista la discussione sui criteri di nomina dei rappresentanti della Comunità del Parco all’interno del Consiglio Direttivo.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK