Colpo da 250mila euro in un'azienda orafa, ladri in fuga con la cassaforte

Si trova in via Pò. Indagano i carabinieri

| Categoria: Cronaca
STAMPA

Colpo da 250 mila euro in una commerciale orafa di via Pò, ad Arezzo. I ladri, approfittando dell'oscurità della notte, hanno fatto un’apertura sulla serranda esterna con la fiamma ossidrica e una volta dentro hanno hanno sradicatp la cassaforte murata. Poi l'hanno caricata su un camion, pesa 5 quintali, e sono scappati con il contenuto: gioielli, zaffiri, pietre preziose per un valore appunto di 250 mila euro. L'allarme non ha suonato, era disattivato, dato che il titolare doveva ritirarsi dall’attività pochi giorni dopo. L'azienda è di Walter Zamboni, . Il titolare si è accorto dell'accaduto al mattino intorno alle 8 quando è andato ad aprire l'azienda, qualche giorno fa. Indagano i carabinieri.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK