Lite in discoteca ad Arezzo

Tre giovani restano feriti

| di Lucrezia Lombardo
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Verso le 2,30 della decorsa notte davanti ad una discoteca di Arezzo, per futili motivi, si verificava una lite tra alcune persone, a conclusione della quale un 25enne, un 29venne e un 30enne, albanesi, residenti in Arezzo, riportavano ferite da arma da taglio.

Soccorsi presso l’ospedale di Arezzo il 29enne decedeva poco dopo, mentre gli altri due riportavano lesioni giudicate guaribili in una ventina di giorni.

Le indagini finalizzate ad identificare i responsabili sono dirette dal Sostituto Procuratore della Repubblica Dottoressa Iannelli e condotte dai Carabinieri del Nucleo Investigativo e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Arezzo.

I rilievi sul luogo del delitto sono stati effettuati con l’ausilio della Sezione Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri di Firenze.

Lucrezia Lombardo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK