Abit.ar, fioristi aretini in prima linea

I professionisti di Confcommercio presentano la casa dei sogni

| Categoria: Economia
STAMPA

Fiori e altri dettagli glamour per trasformare la propria casa in una piccola “reggia” di bellezza e comodità. Sono questi gli ingredienti base delle due iniziative (fioristi all’opera e Glam Gallery) con le quali la Confcommercio della provincia di Arezzo partecipa all’edizione 2014 di Abit.Ar, il salone del mobile e della casa che si tiene ad Arezzo da sabato 25 gennaio a domenica 2 febbraio, presso i padiglioni espositivi di Arezzo Fiere e Congressi in via Spallanzani.

Fiori dunque in primo piano, per dimostrare come sia possibile arredare e abbellire con la natura, senza necessariamente dilapidare un capitale con boccioli costosi e piante esotiche. Il team dei fioristi Confcommercio, guidati dal presidente Boris Soldani e dai vice Lazzaro Franceschini e Francesco Tantari, si esibiranno nell’allestimento di scenografie verdi per tutte le occasioni. A lavorare ci saranno anche altri membri del consiglio direttivo dell’associazione come Donella Massai, Massimiliano Tantari, Stefano Coleschi e Marta Gennari, rappresentativi dei negozi di fiori di tutte le vallate.

Saranno loro a curare all’interno del salone, nell’area Petrarca, la riproduzione fedele di un giardino arricchito da decorazioni di grande impatto visivo: una sorta di Eden in miniatura che ospiterà fra le altre cose l’inaugurazione ufficiale di Abit.Ar, sabato 25 gennaio, con il taglio di uno speciale nastro fiorito. Sempre sabato, nel pomeriggio tra le ore 16 e le 18, sarà possibile vedere i fioristi in diretta nella creazione di decorazioni a base di fiori e piante. Nel resto della settimana di Abit.Ar, i fioristi di Confcommercio saranno presenti nello spazio dedicato agli sposi con uno stand dedicato ai bouquet (i più originali saranno utilizzati per le sfilate di abiti da sposa previste dal programma) e ad altre composizioni floreali per rendere unico ogni momento della cerimonia più romantica, dal momento del “sì” al pranzo con amici e parenti.

La partecipazione di Confcommercio all’edizione 2014 di Abit.Ar prosegue poi con un’altra iniziativa particolare, lanciata per la prima volta in collaborazione con Arezzo Fiere e Servizi per dare visibilità anche ai negozi del settore, oltre che alla produzione: la Glam Gallery. Un evento dentro l’evento che vedrà riunite varie proposte commerciali dedicate ai dettagli di arredo: luci e impianti stereo di ultima generazione, stoviglie d’autore e complementi di design. Il tutto presentato da noti negozi del settore, che in Abit.Ar avranno una vetrina d’eccellenza.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK