Il Circolo Tennis Giotto festeggia due titoli provinciali

Le aretine Sofia Macis e Viola Cipriani hanno ottenuto un doppio successo nell'Under10 e nell'Under14

| Categoria: Sport
STAMPA

Il Circolo Tennis Giotto inizia la nuova stagione con due titoli provinciali. I campionati provinciali 2014, riservati alle categorie maschili e femminili dall'Under10 all'Under14, sono stati ospitati dai campi del Giotto e i padroni di casa hanno giocato un ruolo da protagonista con la conquista di due successi e di ben cinque finali. Le maggiori gioie sono arrivate con i bambini dall'Under10 che, impegnati nel primo torneo importante della loro carriera, si sono subito fatti trovare pronti mostrando tutto il loro valore e centrando tanti bei risultati. Tra le femmine è addirittura andata in scena una finale con sole atlete del Giotto, con Sofia Macis che ha vinto il derby contro Rachele Bacciarini al terzo set con i punteggi di 0-6, 6-4 e 10-7. Ottima è stata anche la prova di Filippo Pichi che nella stessa categoria è arrivato fino alla finale dove si è arreso per 10-6 al tiebreak del terzo set con Paolo Lungo del Palacortona. Il secondo titolo è arrivato nell'Under14 femminile con Viola Cipriani che, dopo aver vinto la scorsa stagione il doppio dei campionati toscani di Quarta Categoria, si è laureata anche campionessa provinciale, disputando un torneo perfetto senza perdere nemmeno un set e superando in finale per 6-1 e 6-3 Chiara Russo del Ct Arezzo. L'ultimo risultato da sottolineare porta la firma di Simone Spaccini che, nell'Under14 maschile, ha fermato la propria corsa solo nella finale contro Matteo Cavoto del Tc Montevarchi. Mentre ad Arezzo andavano in scena i campionati provinciali, a Roma si stavano disputando le fasi finali del Lemon Bowl, uno dei più importanti tornei giovanili internazionali che ha visto la partecipazione di 2045 atleti da tutta Europa. Anche in questa manifestazione non sono mancate alcune belle affermazioni del Giotto, tutte ottenute dalle ragazze dell'Under12: Chiara Girelli, Matilde Mariani e Veronica Mascolo si sono confermate tra le migliori tenniste italiane arrivando fino ai quarti di finale.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK