Il nuovo anno delle amaranto comincia con una vittoria

Battuto 3-1 il Casentino

| Categoria: Sport
STAMPA

Il 2014 delle amaranto prende subito la piega giusta con la vittoria casalinga contro il Casentino nell’ultima gara del girone di andata che fa partire l’anno nel migliore dei modi.
Gran parte del match ha visto le aretine giocare in inferiorità numerica per l’espulsione di Lancia intorno al quarto d’ora del primo tempo. Nonostante una giocatrice in meno, le padrone di casa riescono però a  gestire la gara esprimendo un buon gioco al rientro in campo dopo la lunga pausa natalizia. Ad iscriversi per prima nel tabellino marcatori è Borri che al 5’ porta l’Arezzo in vantaggio. Dieci minuti dopo, l’arbitro mostra il cartellino rosso a Lancia costringendo le padrone di casa ad una gara complicata in dieci. Le amaranto soffrono l’aggressività del Casentino che cerca di approfittare della superiorità numerica per ristabilire l’equilibrio. Il tentativo delle ospiti si concretizza al 20’ con il goal che manda le due formazioni a riposo sull’1 pari.
Nella ripresa sono però le aretine a tenere le redini della gara costruendo gioco e azioni nonostante l’inferiorità. Il risultato è destinato a cambiare e prima Rosignoli e poi ancora Borri conducono il match sul definito 3 ad 1 che vale la prima vittoria dell’anno per le amaranto e 3 punti importanti per riprendere il passo in classifica.
Si chiude con questa gara la prima parte del campionato che ha visto l’Arezzo ottenere 18 punti frutto di 5 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. Domenica prossima si riparte con il girone di ritorno con il match in trasferta contro il Siena.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK