Una delegazione amaranto visita il Reparto di Pediatria dell'Ospedale 'San Donato'

Omaggi per tutti i bambini, ma per fortuna molti letti erano vuoti

| di Ufficio Stampa US Arezzo
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Questa mattina una delegazione amaranto formata da Zaccanti ed Invernizzi ha fatto visita al reparto di Pediatria e al pronto soccorso Pediatrico dell’Ospedale “San Donato” di Arezzo.
I due calciatori amaranto accompagnati dalla Responsabile del Marketing e Merchandising amaranto Cinzia Bichi, sono stati accolti dal Primario Dott. Lido Nappini che ha accompagnato la visita dell’Arezzo ai tanti bambini ricoverati nel reparto pediatrico.
L’iniziativa organizzata dal Segretario Generale dell’Arezzo Andrea Buratti è proseguita nella mattinata con gli stessi giocatori amaranto che hanno portato numerosi regali contenuti in un sacchetto con gadgets marcati U.S.Arezzo.
Il regalo è stato molto apprezzato da tutti i bambini, con un’età compresa tra i 3 e i 19 anni, e dai genitori pronti a ringraziare per la visita organizzata.
Federico Zaccanti racconta la sua mattinata: "E’ stato davvero un bel momento. Siamo andati insieme a Walter (ndr Invernizzi) a trovare questi bambini che stanno cercando di risolvere i loro problemi e speriamo davvero di avergli regalato un momento di sollievo, magari avendogli strappato un sorriso. Tutti noi dobbiamo capire la grande fortuna che abbiamo e la presa di coscienza avviene proprio ne momento in cui entri a contatto con alcune situazioni difficili. Un grazie lo rivolgo anche ai genitori che ci hanno accolto benissimo apprezzando la nostra visita in un luogo sicuramente particolare per un bambino”.
Sulla setssa lunghezza d’onda anche l’attaccante uruguagio Invernizzi:”Siamo stati davvero bene con i bambini. Ci hanno accolto benissimo. Abbiamo anche trovato molti piccoli tifosi amaranto. Una gran bella esperienza per noi. Lo staff ospedaliero ci ha accolto alla grande.  Ci hanno ringraziato tutti, ma siamo noi a dover ringraziare tutti loro”.

Ufficio Stampa US Arezzo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK