Per l’Arezzo femminile sfida esterna contro il Siena

Al via il girone di ritorno

| Categoria: Sport
STAMPA

Giro di boa del campionato e prima giornata di ritorno per le amaranto che questa domenica dovranno vedersela con il Siena in una sfida impegnativa in trasferta.
All’andata finì 2 a 2, un pareggio casalingo agguantato nei minuti finali che ha segnato un percorso altalenante dell’Arezzo che ha concluso la prima parte della stagione con 18 punti, 8 in meno delle bianconere che comandano la classifica con 26 punti insieme all’Aglianise.
Le amaranto si presentano a questa sfida reduci dalla vittoria inaugurale del 2014 contro il Casentino e con un nuovo allenatore in panchina, in settimana è stato infatti esonerato D’addona a cui subentra Mister Capponi pronto a guidare le aretine in questo girone di ritorno.
Anche il Siena ha mantenuto le aspettative positive di inizio anno battendo il Seravezza con un tennistico 6 a 1 che è valso alla formazione di Mister Bonelli il titolo di “campione d’inverno”. Il percorso delle bianconere ha finora conosciuto una sola sconfitta e ben 8 vittorie costellate dalle reti di un’ottima Migliorini.
Match dunque impengativo per le aretine che devono ritrovare da subito la coesione e lo spirito di squadra che le caraterizza per affrontare al meglio un fin qui ottimo Siena che oltre alla spinta del proprio campo è motivato anche dal non concedere distacco all’Aglianise impegnato in una partita facile contro il Casentino.
Gli ingredienti per una sfida vivace e divertente non sembrano mancare, non resta dunque che attendere il fischio d’inizio.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK