Assoluti di scherma, sono d'oro le spade aretine

Alessandro Nespoli, Jacopo Peruzzi, Erik Peruzzi e Riccardo Rudilosso si laureano campioni italiani

| Categoria: Sport
STAMPA

Ai campionati italiani di spada di C2, in programma a Montecatini il 23/02/2013 la squadra del Circolo Schermistico Aretino composta dal maestro Alessandro Nespoli e dagli istruttori Jacopo Peruzzi, Erik Peruzzi e Riccardo Rudilosso ha conquistato il titolo nazionale e la promozione in serie C1.
L'avvio è stato subito dei migliori, tre vittorie sui tre assalti disputati nel girone eliminatorio, piazzano la squadra al quarto posto della classifica provvisoria. Superati gli ottavi ed i quarti senza difficoltà, gli spadisti amaranto incontrano in semifinale la forte squadra della Diamante Scherma di Roma. L'avvio è in salita con i romani che si portano subito in vantaggio, ma i nostri portacolori azzeccano la tattica giusta e sfruttano la fase centrale dell'assalto per rifarsi sotto. È nel finale del match che la squadra amaranto spinge sull'acceleratore e consegna l'assalto a Jacopo Peruzzi, ultimo frazionista, con sette stoccate di vantaggio. Peruzzi amministra ottimamente e chiude l'incontro con il punteggio di 40 a 39.
La finale contro il CUS Cassino non ha storia. I nostri partono subito fortissimo e dopo poche frazioni hanno già un vantaggio di venti stoccate. Chiude ancora Peruzzi che piazza la quarantacinquesima stoccata e porta ad Arezzo titolo e promozione.
Alla squadra vanno i complimenti del presidente Tullio Mugnaini e di tutta la dirigenza.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK