Con tredici medaglie ai campionati regionali il Circolo Schermistico Aretino è la prima società in Toscana

Gaia Pieri, Camilla Rossi, Aurora Ciabatti e Francesco Vannucci sono Campioni Regionali

| Categoria: Sport
STAMPA

Ai Campionati Regionali di Piombino in programma il 9/10 Marzo gli schermitori del circolo schermistico aretino hanno messo in atto una prestazione di squadra entusiasmante che ha consentito alla società amaranto di conquistare il prestigioso trofeo “E. Zanotti”, staccando di oltre duecento punti il C.S. Pisa Di Ciolo, seconda classificata, in un lotto di 26 società partecipanti.
Dominio assoluto nella categoria ragazze/allieve in cui Camilla Rossi e Gaia Pieri vincono una gara a testa. Gaia si aggiudica la gara di fioretto ed il titolo regionale allieve e Camilla, seconda, conquista il titolo regionale ragazze. Posizioni invertite nella gara di spada in cui Camilla conquista sia il titolo ragazze che quello allieve. Successo e titolo regionale anche per Francesco Vannucci nella spada maschietti e per Aurora Ciabatti nella spada giovanissime e secondo posto per entrambi nelle rispettive gare di fioretto.
Titolo sfiorato per Lucia Virginia Lorito che, al debutto nella sciabola, conquista subito la medaglia d’argento. Ottime le sue prestazioni anche nella spada, in cui giunge terza, e nel fioretto dove si piazza tra le prime otto. Leonardo Cavini conferma il suo eccezionale momento di forma piazzandosi ancora una volta al terzo posto nella spada ragazzi/allievi e nei primi otto nel fioretto. Bronzo anche per Chiara Guastella nella spada bambine e per Leonardo Fusco nella spada giovanissimi.
Ottengono un posto nella finale ad otto anche Chiara Rosati nella spada giovanissime, Edoardo Bruschi nel fioretto, nella spada e nella sciabola maschietti e Marco Vannucci nella sciabola ragazzi/allievi.
A tutti gli atleti presenti a Piombino che con i loro risultati e la loro partecipazione hanno consentito questo eccezionale risultato di squadra vanno i complimenti del presidente Tullio Mugnaini, del maestro Alessandro Nespoli, degli istruttori Jacopo ed Erik Peruzzi ed Edoardo Cerofolini e di tutta la dirigenza societaria.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK