Scherma sugli scudi: il fioretto aretino torna in serie A. Camilla Rossi oro nel Grand Prix

Nespoli, Peruzzi J., Peruzzi E. e Piantini i quattro moschettieri che hanno conquistato la promozione in A2

| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Ad Ancona il 27 aprile, la squadra assoluta di fioretto composta da Alessandro Nespoli, Jacopo Peruzzi, Erik Peruzzi e Niccolò Piantini, ha messo in atto una prestazione da incorniciare aggiudicandosi l'argento ai campionati italiani di categoria e conquistando la promozione in serie A2.
Il quartetto amaranto non concede nulla nel girone all'italiana vincendo tutti e tre gli assalti contro Savona (45-31) Cosenza (45-17) e Siena (45-32).
In virtù del risultato del girone gli amaranto accedono direttamente al tabellone dei playoff in cui si trovano opposti alla squadra di Valdera. Subito avanti i nostri non perdono mai la concentrazione e chiudono l'assalto per 45 stoccate contro 25. A senso unico anche la semifinale contro Fermo, che vede ancora la squadra aretina piazzare la quarantacinquesima stoccata e guadagnare l'accesso alla finalissima (45-27 lo score finale). La finale contro Monza, che schierava tra le sue fila un fortissimo atleta britannico ed uno tedesco è molto emozionante e si gioca su continui ribaltamenti di fronte. Arezzo va subito in vantaggio ma nella fase centrale il tedesco compie una grande rimonta che porta Monza in vantaggio. I nostri riescono a rifarsi sotto ma non a ricucire completamente il gap; è Monza a chiudere a proprio favore il match con lo score di 45 a 38.
Grande soddisfazione tra le mura del Circolo schermistico di S. Giusto per questo risultato che porta ancora una volta il fioretto aretino tra i big della scherma azzurra.

Nella seconda prova del Grand Prix Kinder +SPORT di fioretto, in programma a Pesaro il 6 e 7 Aprile, Camilla Rossi fa ancora una volta centro, vincendo la gara ed aggiudicandosi anche la classifica finale del Grand Prix, aggiungendo questo successo a quello conquistato qualche settimana prima anche nella spada.
Successo sfiorato per Francesco Vannucci che perde di un soffio la finale (5-4 al minuto supplementare) classificandosi secondo sia nella gara che nella classifica finale del Grand Prix.
Piazzamento nelle otto che vale l'argento nella classifica finale per Aurora Ciabatti e finale ad otto anche per Gaia Pieri che si conferma ai vertici della sua categoria.

Altra grande Prestazione per i fiorettisti aretini alla Prova Regionale di Coppa Italia in programma a Carrara lo scorso 21 aprile. Sotto i riflettori Jacopo Peruzzi che conduce una gara quasi perfetta perdendo solo in finale contro il livornese Trovato per 15-13. Ottima anche la prestazione di Erik Peruzzi che si ferma negli otto per mano del fratello Jacopo con il punteggio di 15-14. Entrambi, assieme al giovane Niccolò Piantini, che si piazza nei primi sedici, staccano il pass per la prova nazionale della Coppa Italia.

 

 

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK