Ferretti: "L'attuale società estranea alla vicenda che riguarda Severini"

Il patron amaranto ha precisato attraverso una nota

| di Ufficio stampa Us Arezzo
| Categoria: Sport
STAMPA

In merito alla notizia dell'arresto dell'ex presidente dell'Arezzo Gino Severini arriva la precisazione della società. Questo il testo della nota:  "La Società a seguito delle notizie emerse sulla vecchia gestione societaria dell’Arezzo Calcio, tiene a precisare come non ci sia alcun nesso tra l’accaduto e la nuova gestione. Al contrario, come si è potuto evincere dagli articoli pubblicati, è stato lo stesso Presidente Mauro Ferretti, per voce dell’Avvocato Ciardullo, a porre la questione su “alcune situazioni che non tornano  a livello contabile”. Il Presidente amaranto puntualizza, inoltre, come le società citate nei suddetti articoli non abbiano niente a che vedere con il gruppo Ferretti. A seguito di questa precisazione la Società tranquillizza tutti i tifosi aretini sulla situazione ottimale che al momento sta vivendo l’ U.S. Arezzo".

Ufficio stampa Us Arezzo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK