Inaugurata la rotatoria di San Giustino Valdarno

All'atto conclusivo dei lavori, realizzati da Provincia e Comune di Loro Ciuffenna, presente anche Salvatore Ferragamo

| Categoria: Valdarno
STAMPA

Un'opera importante per il presente e per il futuro. Così l'Assessore provinciale ai lavori pubblici Francesco Ruscelli ha definito la rotatoria realizzata all'incrocio tra la Sp 1 Setteponti e la Sp 3 di Vitereta, a San Giustino Valdarno. "La sistemazione della intersezione con la realizzazione della rotatoria è stata realizzata dalla Provincia e dal Comune di Loro Ciuffenna, in quanto opera interna al centro abitato di San Giustino, ed è stata realizzata direttamente in economia con il nostro personale - spiega l'Assessore Ruscelli. Questo tipo di interventi, grazie alla disponibilità dei nostri dipendenti, ci consente di agire aggirando i vincoli del patto di stabilità e di realizzare opere che sono attese dalla popolazione, come questa. Questa rotatoria, tra l'altro, si inserisce in un contesto che avrà grande importanza nel futuro perché è in corso di realizzazione il centro direzionale e commerciale del 'Borro' proprio di fronte alla nuova intersezione". Per questo motivo alla presentazione e inaugurazione dell'opera ha partecipato anche Salvatore Ferragamo, che ha ringraziato la Provincia e il Comune per i lavori compiuti. Il Comune di Loro Ciuffenna, presente con il Vicesindaco Leonardo Duranti, ha fornito i materiali occorrenti accollandosi i conseguenti oneri finanziari e i relativi pagamenti. La Provincia ha seguito la posa in opera anche mediante il noleggio dei mezzi ed i servizi quali la segnaletica orizzontale e il nolo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK