Il sindaco La Ferla ricorda Elda Palazzeschi Procelli

Madre di Roberto, morto nella strage di Bologna del 1980

| Categoria: Valtiberina
STAMPA
Il sindaco di Anghiari Riccardo La Ferla

Il Sindaco di Anghiari Avv Riccardo La Ferla e l’amministrazione comunale tutta esprimono le più sentite condoglianze alla famiglia Procelli, per la scomparsa di Elda Palazzeschi, vedova Procelli e madre di Roberto, il ventunenne anghiarese  morto nella strage della stazione di Bologna nel 1980.  “La scomparsa della signora Palazzeschi –  afferma il sindaco La Ferla – ci addolora molto. Donna di grande coraggio e pacatezza, ha affrontato la perdita prematura ed improvvisa del figlio a testa alta e con grande dignità. Con la sua morte Anghiari perde un esempio di vita, con affetto ci stringiamo attorno alla famiglia”.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK