Il regista di "Cento vetrine" docente in città

Corsi al "Talent center"

| di Marzia Fontana
STAMPA

Il regista di "Cento vetrine"  Michele Rovini diventa docente e sale in cattedra con un corso di recitazione cinematografica per adulti e bambini. Lo scorso anno Michele ha tenuto in tandem con Marzia Fontana, il suo primo corso di recitazione in città con grandi risultati e soddisfazioni, uno spettacolo live, un cortometraggio intitolato “Delitti Esemplari” ed il cortometraggio denuncia “Il Processo” al quale ha preso parte il sindaco Giuseppe Fanfani e la bellezza di 40 aretini che si sono prestati a recitare come comparse nel cortometraggio. Si tratta di produzioni no budget ma assolutamente di spessore, grazie anche alla collaborazione di Franco Oberto, film maker, anche lui collaboratore della produzione di Centovetrine. “Posso assicurarvi che i risultati raggiunti dagli allievi del primo anno sono importanti, difficilmente si riesce a “sfornare” uno spettacolo e due cortometraggi di questa qualità dopo una manciata di mesi. Mi sono formato al Piccolo Teatro di Milano e subito dopo il diploma triennale sono entrato al Centro Sperimentale di Cinematografia, quella che oggi si chiama Scuola Nazionale di Cinema” racconta Michele Rovini  “Grazie alla formazione ed alla caparbietà sono riuscito a fare della mia passione un lavoro, mi reputo molto fortunato e per questo ho deciso di mettere le mie esperienze a disposizione di tante persone di ogni età che hanno voglia di imparare discipline nuove e magari chissà, la possibilità di avere anche esperienze lavorative viste le numerose produzioni che si fermano in città. Per una buona formazione è fondamentale avere dei docenti realmente professionisti. Ad Arezzo è nata una bella sinergia con Marzia Fontana, professionista molto seria e preparata, ed insieme stiamo davvero costruendo un bel percorso formativo, rivolto a tutti coloro che vogliono migliorare la propria tecnica ma anche a coloro che vogliano solamente passare delle belle ore facendo  una nuova esperienza. Persone di tutte le età bambini inclusi, con o senza preparazione, l’importante è avere curiosità e la voglia di mettersi in gioco”.  “Ed i risultati stanno arrivando” aggiunge Marzia “La lista dei successi dei nostri attori è veramente lunga, l’ultima buona notizia è stata di 5 giorni fa, Dan Iacob, Pierangelo Menci ed Alberto Nocentini sono entrati nel cast di una produzione Tedesca su Leonardo Da Vinci. Solo nel corso dell’anno abbiamo avuto una lunga lista di allievi nel film Neverlake di Riccardo Paoletti, Lanfranco Marchelli nella docufiction su Pierò Della Francesca di Alessandro Perrella e ancora Sofia Graziani, Giacomo Mugnaini e Daniele Oliva protagonisti di spot pubblicitari. Insomma gli allievi sono pieni di entusiasmo e noi docenti siamo determinati a dar loro quanto più possibile per farli crescere e farli divertire”. Per tutti coloro che hanno voglia di fare una nuova esperienza nel campo della recitazione le iscrizioni ai corsi sono aperte. Per informazioni si può chiamare il 3801482542 oppure scrivere alla email info@talentcenter.it infatti le lezioni si terranno presso la Talent Center a partire da ottobre assieme a tanti altri percorsi d’arte.

Marzia Fontana

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK