Da Ateas Cisl un'auto per il sociale

Il servizio è per gli spostamenti nel perimetro urbano

| Categoria: Attualità
STAMPA

Un’autovettura per il trasporto sociale. E’ questo il nuovo servizio promosso dall’A.T.E.A.S. CISL (Associazione Nazionale tutte le Età Attive per la Solidarietà), che sarà operativo dai primi del nuovo anno.
La sede aretina dell’Associazione, da tempo attenta alle nuove emergenze sociali che prepotentemente si stanno facendo largo anche nel tessuto sociale aretino a tutti i livelli, ha deciso di impegnarsi in questo servizio particolarmente richiesto dalla popolazione anziana per piccoli spostamenti nel perimetro urbano della città di Arezzo.
L’autovettura sarà visibile domani, venerdì 15 novembre alle ore 17.00, sul sagrato del Duomo dove riceverà la benedizione di S. E. l’arcivescovo Riccardo Fontana.
Per usufruire del servizio è necessario l’acquisto di un piccolo biglietto. Per informazioni ci si potrà rivolgere al seguente numero telefonico: 0575.355457.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK