Quindicenne violentata durante la Notte Bianca di Sansepolcro, al via il processo

Chiesto il rito abbreviato per il 19enne imputato

| Categoria: Attualità
STAMPA
Aula tribunale

Quindicenne violentata durante la notte bianca. Il fatto fece parlare molto di se durante l'estate del 2012, accadde in pieno luglio durante la festa che animava il centro di Sansepolcro. Oggi la vicenda è stata ripercorsa davanti al Gup Annamaria Lo Prete. Il processo è stato incardinato verso il rito abbreviato, prossimo passaggio in Tribunale il 21 gennaio. Stando a quanto emerso subito dopo, la ragazzina, una 15enne residente nel perugino, sarebbe stata in compagnia di alcuni amici e, in quel contesto, si sarebbe ritrovata con un 19enne della zona e sarebbe stata violentata in un vicolo della città. La ragazza fu in seguito accompagnata a casa dove fu provato che aveva subito una violenza sessuale.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK