Trovato con metossetamina, patteggia due anni e otto mesi

L'uomo dovrà scontare la pena ai domiciliari

| Categoria: Attualità
STAMPA
Aula tribunale

Due anni e 8 mesi da scontare ai domiciliari e 10mila euro di multa. E' la pena inflitta a un 30enne arrestato 20 giorni fa dalla forze dell'ordine aretine e trovato in possesso di 150 grammi di metossetamina. L'uomo, comparso davanti al giudice e al pm Francesco Bianchi, doveva rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti. L'imputato ha patteggiato la pena.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK