Fine anno con il sorriso per la Casa Museo Ivan Bruschi

Festeggia il visitatore numero 8.800

| Categoria: Attualità
STAMPA

La Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da Banca Etruria, chiude il 2013 con un incremento significativo del numero dei visitatori, pari a circa il 30% in più rispetto allo scorso anno. Seguendo un positivo trend che dal 2010 ad oggi ha visto più che raddoppiare il numero delle presenze al Museo, in questi giorni Casa Bruschi ha festeggiato il visitatore numero 8.800, un giovane professore aretino che lavora fuori dall’Italia e ha approfittato dei giorni di festa per tornare ad apprezzare la collezione del famoso antiquario e le sale del Museo, che ricordava da anni come “luogo di grande fascino” in città.
Il risultato positivo registrato nel 2013 è frutto, oltre che della promozione delle opere custodite nelle storiche stanze del Palazzo del Capitano, anche dei numerosi eventi e delle molteplici proposte culturali organizzate durante tutto l’anno, tra cui l’esposizione “Gli aretini e Napoleone Imperatore”, la speciale mostra “Dai Macchiaioli al Novecento. Opere dalla collezione Olschki”, l’ormai tradizionale serata di degustazioni e visione dei fuochi d’artificio di San Donato, il progetto Un Museo per i Bambini, con l’organizzazione di percorsi didattici per le scuole, visite animate per le famiglie e laboratori creativi “a tema” in occasione del Carnevale e del periodo natalizio.
Particolare attenzione riveste ogni anno anche la Stagione Concertistica della Fondazione Bruschi in collaborazione con l’Associazione Giovani Musicisti Aretini, con sei serate di musica classica in cui si esibiscono giovani e affermati talenti da tutto il mondo, vincitori di premi internazionali: un appuntamento che si rinnoverà anche per il 2014, con un programma di concerti a partire dal prossimo 7 febbraio.

Casa Museo Ivan Bruschi, Corso Italia 14, Arezzo.
Tel.: 0575 354126.
casamuseobruschi@gmail.com

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK