Offre denaro ai carabinieri, denunciato per istigazione alla corruzione

Rissa in piazza a Levane, cinque denunce

| Categoria: Attualità
STAMPA

OFFRE DENARO AI CARABINIERI

Ha offerto denaro ai carabinieri perchè chiudessero un occhio circa il fatto che guidava senza patente, 27enne denunciato per istigazione alla corruzione e guida senza patente. Il giovane, un 27enne residente nel vicentino originario della Bielorussia questa mattina alle 8,30 era alla guida della sua auto quando, nei pressi di Monte San Savino, ne ha perduto il controllo finendo fuori strada.  Sul posto sono giunti i carabinieri per i rilievi e il giovane, per tutta risposta, ha offerto loro 500 euro per sorvolare sul fatto che non aveva la patente. Da li la denuncia.

RISSA IN PIAZZA

Cinque persone, tra i 26 e i 50 anni, tutti di origina cinese sono stati denunciati dai carabinieri di San Giovanno Valdarno per rissa. I cinque, verso le 19,30, del 7 gennaio scorso si erano resi protagonisti di una rissa scaturita da futili motivi colpendosi, in pieno centro a Levanelle di Montevarchi con calci e pugni tra i passanti impauriti. L'intervento dei carabinieri è servito a calmare gli animi in un primo momento e, in seguito alle indagini, ad identificare i protagonisti

DENUNCE

Serie di denunce a Cortona. Due per inosservanza della legge sulla sicurezza del lavoro, una per truffa. Tutto a dopera dei carabinieri di Cortona.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK