Sindaco su Pm: “riprendere il confronto sindacale e garantire il regolare svolgimento della Tirreno Adriatico”

qui raccolte le parole del sindaco di Arezzo in merito alla gara ciclistica Tirreno-Adriatico

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

In merito alla gara ciclistica della Tirreno-Adriatico, che vedrà Arezzo città-tappa, riceviamo e pubblichiamo le parole del Sindaco raccolte in questo comunicato stampa.

'Sono convinto che la trattativa con le organizzazioni sindacali degli agenti di Pm possa e debba continuare alla ricerca di una soluzione che garantisca la qualità del servizio che viene reso ai cittadini. Nel progressivo aggravamento di carenza di risorse, questa Amministrazione continuerà, come ha sempre fatto, a considerare la Pm un elemento fondante del sistema di attività a disposizione della città.
Il mio invito è quindi quello a riprendere il confronto. E da parte mia due sono, in questo caso, le priorità: risolvere i problemi che pongono i dipendenti e garantire il regolare svolgimento della Tirreno-Adriatico. Sono due obiettivi non scindibili: Arezzo non perderà, in ogni caso, l’occasione rappresentata dal più grande evento sportivo dell’anno per questo territorio. Lo deve ai cittadini, agli sportivi, a chi  (compresa la stessa Pm) sta lavorando da mesi alla sua organizzazione.'

a cura della redazione

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK