Dà fuoco alle erbacce ma le fiamme prendono il sopravvento, vasto incendio a Vitiano

L'uomo è poi corso al bar per chiamare i vigili del fuoco

| di Francesca De Simone
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Un vasto incendio è divampato questa mattina intorno alle 10.30 in un'area nei pressi de Il Casale, a Vitiano.Tempestivo l’intervento sul luogo dei Vigili del Fuoco, attualmente impegnati a fare una stima del danno, che sono intervenuti anche con l'elicottero della Regione.
Secondo le prime ricostruzioni, l’incendio sarebbe stato causato dall’accensione di alcune sterpaglie, e la telefonata ai Vigili sarebbe partita dal Bar Vecchio Mulino, sempre in località Vitiano, dove ci è stata rilasciata una breve dichiarazione: “L’allarme è partito da qui, è venuto il signore che ha scaturito l’incendio a telefonare ai Vigili del Fuoco, perché non aveva il telefono in casa. La causa scatenante sembra dovuta a dell’erba secca, le fiamme poi si sono propagate per il vento” ha raccontato un testimone. Nel rogo è andato distrutto un oliveto.

FOTO FRANCESCA DE SIMONE

Francesca De Simone

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK