Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Rubano fili elettrici e lasciano al buio intera zona industriale

Preoccupato il sindaco Ilario Maggini che ringrazia i carabinieri

Condividi su:

 Ladri smontano progressivamente intero impianto elettrico della zona industriale di Subbiano lasciandola completamente al buio e senza allarmi. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, che stanno portando avanti le indagini, da giorni gli imprenditori e i residenti della zona avevano notato il costante indebolimento della luce ma tutti avevano pensato che fosse dovuto all'ondata di maltempo che ha colpito il paese a partire da domenica scorsa. In realtà i militari, dopo un sopralluogo nell'area interessata ai black out, si sono resi conto che i ladri avevano smontato tutto l'impianto elettrico della zona industriale rubando almeno 450 metri di rame dall'interno dei fili elettrici per un danno di circa 20mila euro solo di materiale ma assai maggiore in virtù dei lavori di ripristino e di manutenzione che l'amministrazione comunale sarà costretta ad effettuare. Indignato il sindaco del paese basso casentinese Ilario Maggini che si è detto preoccupato anche per la sicurezza dato che nell'area institono numerose aziende orafe.

Condividi su:

Seguici su Facebook