Sessantatreenne trovato senza vita in casa, le vene di un polso tagliate

E' accaduto a Venere

| Categoria: Cronaca
STAMPA

Il 118 questa mattina è intervenuto a Venere, frazione alle porte di Arezzo, per constatare l'avvenuto decesso di un 63enne (R.S). L'uomo è stato trovato morto in casa ed aveva le vene di un polso tagliate. Non ci sarebbero dubbi che si sia trattato di un suicidio. Sul posto si è recato anche il magistrato.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK