Franco Marinoni e' il nuovo direttore generale di Confcommercio Toscana

Lapini ha 90 giorni per riunire un nuovo Cda ed eleggere un altro presidente

| Categoria: Economia
STAMPA
Franco Marinoni

Franco Marinoni e' il nuovo direttore generale di Confcommercio Toscana. Il Consiglio di Confcommercio Toscana ha preso atto delle dimissioni del presidente Stefano Bottai, per motivi personali, e ha deliberato il passaggio dei poteri relativi alla carica al vicepresidente vicario ad Anna Lapini, presidente di Terziario Donna Toscana e dell'Ascom di Arezzo. A norma di statuto, Anna Lapini avra' 90 giorni di tempo per riunire un nuovo Consiglio con all'ordine del giorno l'elezione del nuovo presidente. Contestualmente, l'organo collegiale della maggiore organizzazione di categoria del commercio, del turismo e dei servizi della Toscana ha dato il via a una profonda azione di riorganizzazione del proprio sistema, tradizionalmente basato su forti articolazioni provinciali rispetto alle quali quello regionale era semplicemente un momento di coordinamento, che ha portato alla definizione di alcune importanti decisioni. La prima e' appunto la nomina di un nuovo direttore regionale, nella persona di Franco Marinoni, attualmente direttore della Confcommercio di Arezzo (la piu' grossa tra le Ascom toscane con i suoi oltre 9.000 soci) e amministratore delegato di Centro Fidi Terziario, con il compito di portare avanti il processo di razionalizzazione del sistema allo studio ormai da tempo e avviato dal presidente uscente Stefano Bottai. Inoltre, e' stato formalizzato l'incarico come responsabile dello staff tecnico della Confcommercio di Firenze per Tiziano Tempestini, attualmente direttore dell'Ascom di Pistoia, in stretta collaborazione col nuovo presidente fiorentino Jacopo De Ria. Di questo staff entrera' a far parte, come gia' deliberato dagli organi della Confcommercio provinciale di Firenze, anche il direttore regionale uscente Andrea Nardin.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK