Santo Spirito, Chierici non è più il giostratore della Colombina

Il consiglio direttivo: "decisione a seguito delle scelte di rinnovamento e ringiovanimento della struttura tecnica"

| Categoria: Giostra del Saracino
STAMPA

Il Consiglio Direttivo del Quartiere di Porta S. Spirito "a seguito delle scelte programmatiche di rinnovamente e ringiovanimento della struttura tecnica, ha deciso di interrompere il rapporto di collaborazione col Giostratore Marco Chierici.
Sono stati due anni di lavoro e applicazione che hanno portato dei risultati davvero eccezionali culminati con la vittoria della Giostra del Giugno 2011. La serietà e la professionalità di Marco hanno contribuito in maniera determinante anche e soprattutto alla doppia vittoria di quest'anno. E' per questo che il Quartiere si alza in piedi per tributargli una "standing ovation" alle sue qualità di uomo e di Giostratore. Le porte delle scuderie "Edo Gori" e quelle del Quartiere di via S.Niccolò, saranno sempre aperte per accogliere una persona speciale, in una parola....." Il Consiglio Direttivo del Quartiere di Porta Santo Spirito

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK