Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Pd sulla "valenza strategica di Arezzo Fiere e Congressi per il nostro territorio"

Il partito democratico interviene sul futuro della struttura invitando tutti ad un sostegno

Condividi su:

Il Pd aretino interviene su una questione che da giorni tiene banco: "Si pone in questi mesi con forza la problematica del futuro di Arezzo Fiere e Congressi, senza dubbio una delle realtà più importanti per il nostro territorio provinciale, centro propulsivo fondamentale per le attività produttive e i soggetti portatori di interessi culturali ed economici. Arezzo Fiere e Congressi, completato grazie al determinante contributo degli enti pubblici, è stato in questi anni sinonimo di sviluppo, innovazione, internazionalizzazione e politiche di crescita, con un’importante ricaduta sulla nostra economia. Il Partito Democratico sostiene l'intento e la riuscita fino ad oggi professati, riferendosi al buon operato del Presidente dimissionario Andrea Sereni e dell'insieme degli amministratori. E’ per questo che riteniamo importante che il territorio, le istituzioni, le categorie non si sottraggano dall’impegno e che si possa fare un ulteriore sforzo volto a sostenere, rafforzare ed incentivare ciò che è già stato realizzato. Nonostante il momento preveda indubbiamente delle difficoltà che gli Enti e le nostre Istituzioni rilevano quotidianamente, non può esser persa la possibilità di valorizzare ciò che è stato costruito e l'opportunità di capitalizzare l'esistente con ulteriori prospettive di crescita. L'emergenza finanziaria è senza dubbio inficiante, soprattutto in vista di una prossima scadenza ormai imminente come quella di fine novembre, ma proprio per questo motivo il Partito Democratico rinnova un ulteriore responsabilizzazione di tutti i soggetti interessati, così che sia garantito il supporto necessario alla struttura affinchè continui a figurarsi come soggetto principale di questo territorio per un opportuno sviluppo dei comparti produttivi Proprio per questi motivi il PD ritiene che si possano valutare tutte le azioni utili per garantire la migliore governance di Arezzo Fiere ie Congressi in relazione alla gestione immobiliare ed alla realizzazione del piano industriale".

Condividi su:

Seguici su Facebook