Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Mattesini: “La scuola “Anna Frank” di Indicatore, è sicura?”

Dichiarazione del consigliere comunale Alessio Mattesini (Pdl)

Condividi su:

“Da giorni arrivano lamentele e preoccupazioni dei genitori dei bambini che frequentano la scuola primaria Pier della Francesca di Indicatore sulla tenuta della struttura scolastica.
La scuola è stata costruita nel 1979, prima dell’entrata in vigore delle norme antisismiche del 1982 su cui si basa la maggior parte dei plessi scolastici e, visto la costruzione di tipo misto con prevalenza di strutture prefabbricate, deve essere verificata l’effettiva vulnerabilità sismica.
Per queste ragioni in Consiglio Comunale sarà presentata venerdì un’interrogazione urgente, per verificare se nella scuola di Indicatore sono presenti i collegamenti tra elementi strutturali verticali ed elementi strutturali orizzontali come nel caso specifico travi-pilastri.
Inoltre se sono presenti elementi di tamponatura o partizioni interne non adeguatamente ancorati alla struttura principale come ad esempio i pannelli esterni e muri in mattoni che delimitano le aule, e se vi sono controsoffittature non idoneamente ancorate.
Nel caso in cui si verificasse una scossa sismica, verificare se sono presenti scaffalature non ancorate con materiali pesanti, che possano provocare nel caso di collasso, danni alle persone.
Ritengo indispensabile e urgente che l’Amministrazione si faccia carico di verificare i punti di sicurezza richiesti e qualunque altro elemento che possa di nuovo far tornare tranquilli e sereni i genitori e i bambini che frequentano la scuola.
Considerati gli avvenimenti dell’Emilia Romagna, questa richiesta dovrebbe essere estesa a tutto il plesso scolastico aretino di competenza del Comune, in modo da controllare e ispezionare tutte le strutture, intervenendo laddove tali parametri non vengano rispettati”.

Condividi su:

Seguici su Facebook