Valdarno, un corso dedicato a donne e uomini che hanno disfunzioni al pavimento pelvico

Organizzato dal coordinamento Afa

| Categoria: Sanità
STAMPA

Hanno preso il via in Valdarno i corsi di Attività Fisica Adattata per persone con disfunzioni del pavimento pelvico dovute a varie condizioni patologiche. Sono stati organizzati dal coordinamento Afa della Zona Distretto Asl8 del Valdarno, in collaborazione con l’Unità operativa di  Ostetricia e Ginecologia della Gruccia.
Il corso si rivolge alle donne che in gran numero si rivolgono al Servizio di Rieducazione Specifico, ma anche  agli uomini che, seppure in numeri ridotti, presentano problemi in questo senso.
La proposta  nasce per facilitare queste persone, nell’autogestione del loro benessere, con la proposta di esercizi specifici, da svolgersi in ambito non sanitario.
I corsi si svolgono due volte alla settimana presso la palestra  Zero/otto e sono  guidati da una operatrice laureata in Scienze Motorie con formazione specifica nel settore. il costo è di 2,20 euro a sessione.
Ai corsi possono accedere persone al termine del percorso di riabilitazione del pavimento pelvico, o in attesa di iniziarlo o direttamente, in base alle condizioni cliniche e al  giudizio dell’operatore inviante.
L’invio può avvenire dal medico di medicina generale, dagli specialisti, dalle ostetriche, che consegneranno all’utente le indicazioni necessarie per prenotare presso il Coordinamento Operativo Afa, allo 055 9106354.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK