Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Maratonina Città di Arezzo: Abere Chane vince a suon di record

L’etiope ha rovinato la festa al Kenya e ha stabilito il nuovo primato della corsa. Nonostante il maltempo grande successo di partecipanti e di pubblico

Condividi su:

Più forte della pioggia e più veloce di sempre. L’etiope Lema Abere Chane ha vinto la 14esima Maratonina Città di Arezzo e stabilito il nuovo record della manifestazione abbassando il precedente primato del keniano Philip Kemey che resisteva da 10 anni. Chane ha chiuso i 21 km con il tempo di 1.01’11’’ frantumando il record di ben 10 secondi. Dietro di lui due keniani Yego e Kimutay con un distacco di 51’’ e 1’20’’. Prima degli azzurri Giovanni Auciello, mentre tra gli aretini il migliore è stato Filippo Occhiolini, giunto al traguardo in 20esima posizione. In campo femminile ha trionfato Eunice Chebet. A completare il podio due italiane: Alessia Pistilli ed Eleonora Bazzoni.
Il bilancio della manifestazione, organizzata dalla UP Policiano, è stato ancora una volta positivo. Il maltempo non ha fermato i tantissimi aretini e non che si sono cimentati lungo il percorso. Oltre mille i podisti di ogni età che hanno sfidato il freddo e la pioggia. A bordo strada moltissimi gli spettatori che hanno seguito le varie fasi della gara. Non sono mancati momenti di folklore con alcuni atleti che hanno gareggiato in camicia e cravatta, mentre c’è stato pure chi ha corso scalzo. Anche questo è lo spettacolo della Maratonina Città di Arezzo.

Condividi su:

Seguici su Facebook