L'aretina Boschi nella segreteria di Renzi. Avrà la delega alle Riforme

La deputata è una delle fedelissime del Sindaco di Firenze

| di Andrea Lorentini
| Categoria: Sport
STAMPA

Per lei Matteo Renzi ha scelto una delle deleghe più pesanti, quella alle Riforme. Maria Elena Boschi è stata nominata tra i 12 membri, 5 uomini e 7 donne, che compongono la nuova segreteria del PD. Trentadue anni, avvocato, è da tempo una delle fedelissime e stretta collaboratrice del Sindaco di Firenze. E’ stata l’organizzatrice dell’ultima Leopolda. Il suo nome era data tra i papabili già alla vigilia in caso di successo del rottamatore. Nata a Laterina, vive da tempo a Firenze dove ha iniziato l’attività di avvocato prima di dedicarsi a tempo pieno alla politica. E' stata eletta alla Camera dei Deputati alle ultime elezioni.
Ed ecco la squadra scelta dal neo segretario del PD: Luca Lotti sarà il responsabile dell'organizzazione, Filippo Taddei all'economia, Stefano Bonaccini agli enti locali, Francesco Nicodemo alla comunicazione, Davide Faraone a welfare e scuola, Maria Elena Boschi alle riforme, Marianna Madia al lavoro, Federica Mogherini all'Europa, Deborah Serracchiani alle infrastrutture, Chiara Braga all'ambiente, Alessia Morani alla giustizia, Pina Picierno alla legalità e Sud, Lorenzo Guerini, portavoce della segreteria.

Andrea Lorentini

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK