Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Renautl Rally Event: sport e spettacolo a Bibbiena

La cittadina casentinese, rally-village per eccellenza, è pronta ad accogliere i 74 equipaggi iscritti

Condividi su:

Le vetrine dei negozi, addobbate a festa, sfoggiano il marchio Renault su centinaia di palloncini bianchi. La città di Bibbiena è pronta ad accogliere la seconda edizione del Renault Rally Event, gara automobilistica riservata alle sole vetture della casa della Losanga.
Renault Italia, in collaborazione con la SportTeamEquipment e la Scuderia Etruria, ha imbastito un evento di grande spessore che ha chiamato a sé ben 74 equipaggi e numerosi Vip, portando lo spettacolo dei motori all’interno del Parco Nazionale del Casentino dato che questa sera, dalle ore 20:50, scatterà la prova spettacolo denominata “Nuova Renault Clio” all’interno del centro abitato di Bibbiena. All’affascinante stage d’apertura di un chilometro e mezzo, seguiranno domani, domenica 11 novembre, le altre due prove speciali “Renault Sport” e “Pirelli” da ripetersi due volte.
All’appello si sono presentati piloti di alto livello tutti agguerriti per aggiudicarsi il montepremi finale: 1200€ andranno al vincitore, 800€ al secondo e 500€ al terzo; oltre a questi sono previsti molti altri premi in denaro ed in forniture per un totale di 26.000€.

Le vetture al via
L’attuale parco auto (rally) di Renault vanta un ventaglio davvero invidiabile che ha permesso al Rally Event di aver un ottimo assortimento in quanto a vetture al via: ben 14 le New Clio R3, 12 le Clio S1600, 1 Megane N4, 2 Clio Rs A7 e 5 Williams FA7. Le New Twingo Gordini saranno 12 mentre 22 le Clio Rs Light di N3; 1 Super 5 GT Turbo andrà a comporre la FN3, 2 New Twingo la R1B, una 5 Maxi Turbo ed una Alpine A110 la GTS ed una Alpine Gr2 la 2 TC.

Si festeggia il decennale del Corri Con Clio
Correva- in ogni senso- l’anno 2003 quando la SportTeamEquipment propose al pubblico del solo Veneto un trofeo dedicato alla Renault Clio Rs. Creato con l’idea di soddisfare i clienti sportivi di Renault, il monomarca diventò ben presto un riferimento nazionale. Divertente e veloce, la 2000cc gruppo N è  una delle vetture più longeve ed affidabili. Dalla prima edizione sono passati dieci anni e in occasione del Rally Event la Clio Rs verrà celebrare l’ideatore Giglielmo Giacomello che con questo esemplare è riuscito a “lanciare” talenti ora affermati come Perico, Chentre, Roncoroni, Storace, Gessa, Asnaghi, Caffoni, Veronesi, Bendotti, Benvenuti, Pisacane, Amelio, Rovatti,  Pelassa e molti altri.

Presenze di prestigio: al via anche Quattro equipaggi stranieri
Saranno quattro i piloti stranieri che gareggeranno al Renault Rally Event: i francesi Riberi-Haut La Bourdette e gli svizzeri Felix-Maggi, Govi-Zuccotto e Meroni-Mazzucchi.

Rally Event è anche show; ben due aree attrezzate sono pronte ad accogliere il numeroso pubblico annunciato nella serata: per loro anche la possibilità di ammirare la Nuova Clio, le vetture della nuova gamma Renault (tra cui le auto elettriche Twizy) e le storiche auto del marchio francese in versione stradale e corsaiola. Un padiglione ospita la monoposto di Formula 1 affiancato dal simulatore mentre i comici di Zelig e la madrina dell’evento, la bella Maddalena Corvaglia, sono gli ospiti di questa due giorni da non perdere.

Condividi su:

Seguici su Facebook