Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Nicchi ko al secondo round: sfuma il sogno europeo. "Ci ho provato. Ringrazio tutti quelli che mi hanno sostenuto"

Rabchenko si conferma campione. Adriano è stato messo al tappeto da un diretto sinistro del bielorusso

Condividi su:

E' durato meno di due riprese il sogno europeo di Adriano Nicchi. Sul ring di Montecarlo, il pugile aretino è stato sconfitto per ko dal bielorusso Rabchenko al secondo round. Una ripresa tremenda per Adriano che è crollato sotto i colpi possenti del campione. A metterlo al tappeto un diretto sinistro. Già nella prima ripresa Rabchenko  parte aggressivo con Nicchi costretto sulla difensiva, ma che riesce in almeno un paio di circostanze a ripartire con il sinistro. A metà del secondo round l'epilogo. Il diretto sinistro del bielorusso spedisce Nicchi al tappeto. A quel punto l'arbitro decide di interrompere il match assegnando la vittoria per ko tecnico.

Erano 23 anni che un pugile aretino non combatteva per il titolo europeo. Era il 1990 quando Efrem Calamati sali sul tetto d'Europea. Prima di lui c'era riuscito soltanto il leggendario Mario D'Agata. Adriano Nicchi ha provato a raccogliere la loro eredità. Non c'è riuscito, ma merita l'onore delle armi per aver tentato un'impresa molto difficile.

Il giorno dopo Adriano ha voluto esprimere le sue emozioni e spiegare come è andato il match attraverso il proprio profilo fb: "Vi ringrazio tanto con tutto il cuore - ha scritto - ho fatto di tutto per tenere alto il tricolore, ma non ci sono riuscito.. Ho voluto provare lo stesso a battermi con un avversario che tutti evitano. Nel corso della prima ripresa, un montante alla milza mi ha lesionato le costole, ma non ho voluto mollare. Nel secondo round, ero dolorante, ma cercavo di star attento a coprirmi sotto, ma lui da gran professionista ha saputo prendere le giuste misure alla grande (purtroppo!!) Grazie per essermi vicino: siete la mia forza!! È in questi momenti che un atleta ha bisogno di sostegno e voi siete fantastici..
Auguri di buona Pasqua a tutti!!! Adriano Nicchi
"

L'intervista ad Adriano Nicchi e al padre Santi

Condividi su:

Seguici su Facebook