Nocentini protagonista al tricolore. Rinaldo chiude al 5° posto

Il corridore dell'Ag2r tra i migliori al campionato italiano

| di Andrea Lorentini
| Categoria: Sport
STAMPA

Bel quinto posto per Rinaldo Nocentini al campionato italiano che si è disputato oggi in Trentino. Il corridore dell'Ag2r è stato protagonista cercando più volte nel finale di ricucire sui 5 fuggitivi che si sono poi giocati la maglia tricolore. La vittoria è andata a Ivan Santaromita (bmc) che ha preceduto Michele Scarponi (Lampre Merida) e l'eterno Davide  Rebellin (CCC Polsat), sul podio alla veneranda età di 42 anni.

E' stata una corsa molto dura, resa ancora più difficile dal caldo. Il Noce ha provato a scattare più volte nel finale nel tentativo di ricucire sui fuggitivi che si sono poi giocati il successo sul traguardo di Fondo.  Sulla salita finale ha staccato il resto del gruppo inseguitore chiudendo ad una trentina di secondo dai primi. All'arrivo ha scosso la testa ripensando forse all'occasione perduta.

ORDINE D'ARRIVO 22° TROFEO MELINDA (VALIDO COME CAMPIONATO ITALIANO PROFESSIONISTI)

1. Ivan Santaromita (BMC Racing)
2. Michele Scarponi (Lampre Merida)
3. Davide Rebellin (CCC Polsat)
4. Alessandro De Marchi (Cannondale)
5. Rinaldo Nocentini (Ag2r La Mondiale)
6. Matteo Rabottini (Fantini Selle Italia)
7. Simone Stortoni (Lampre Merida)
8. Enrico Gasparotto (Astana)

Andrea Lorentini

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK