Arezzo, presentata la campagna abbonamenti: prezzi stracciati e la novità della Card Amaranto

Il presidente Ferretti: "Una scelta per venire incontro ai tifosi e riportare gente allo stadio"

| di Andrea Lorentini
| Categoria: Sport
STAMPA

guarda LA FOTOGALLERY della presentazione e LE INTERVISTE VIDEO

Una campagna abbonamenti a prezzi di saldo e la novità dell'Amaranto Card. Il presidente Ferretti insieme alla responsabile marketing Cinzia Bichi hanno voluto fare un bel regalo a tutti i tifosi dell'Arezzo. "Abbiamo deciso di abbassare drasticamente i prezzi degli abbonamenti per venire incontro alle esigenze della gente e per indurre non solo i tifosi veri, ma anche semplici appassionati di calcio a tornare allo stadio" - ha spiegato il patron.  Nella prossima stagione si potrà assistere alle partite della squadra soltanto dal posto unico in tribuna con la chiusura della curva "Minghelli". Una scelta motivata dal fatto di voler unire tutti i tifosi all'interno di un unico settore.

Il costo dell'abbonamento per tutte le 17 partite casalinghe sarà di 100 euro, mentre il costo del ridotto 1 (donne, invalidi, over 65) sarà di 50 euro e quello del ridotto 2 (under 14) di 10 euro. Sarà possibile sottoscrivere l'abbonamento a partire dal 22 luglio e fino al 31 agosto. La prelazione per i vecchi abbonati sarà attiva dal 22 luglio al 31 luglio.

Gli abbonamenti potranno essere sottoscritti presso gli uffici dell'Arezzo da lunedì al venerdì con il seguente oroario: 9-12 e 14-20, il sabato dalle 9 alle 13. Al momento della sottoscrzione dell'abbonamento sarà necessario presentare il documento d'identità, mentre il pagamento dovrà essere effettuato al momento del ritiro della tessera che avverrà qualche giorno dopo la sottoscrizione.

Adattati, al ribasso, anche i prezzi dei biglietti della singola partita: 10 euro per l'intero, 5 euro per il ridotto1 e un euro per il ridotto 2. Oltre alla grande promozione economica spostata anche dal Comitato Orgoglio Amaranto, pronto a rinunciare al consueto beneficio dedicato ai soci del 10% data la scontistica applicata alla società.

L'altra grande rivoluzione per la prossima stagione riguarda la Card Amaranto, pronta ad avvalersi di prestigiose partnership per cui ai soli possessori della tessera verranno apllicate tariffe speciali e vantaggiose, a seconda degli esercizi commerciali che aderiranno all'iniziativa promossa dall'Arezzo.  Come funziona? Lo spiega Cinzia Bichi, responsabile marketing: "Il cliente in possesso della carta effettua un acquisto presso un negozio che ha aderito alla nostra iniziativa. Sulla base della spesa, matura uno sconto che verrà applicato sul secondo acquisto. Il nostro obiettivo è quello di unire le forze con i nostri partners per aumentare i risultati per tutti coloro che ci credono e hanno nel cuore la squadra della città":

La società distribuirà circa 5mila Card Amaranto, Saranno date a tutti gli abbonati, a giocatori della prima squadra, a quelli della juniores, alla scuola calcio e a tutti coloro che la richiederanno attraverso il sito uficiale del club.

Andrea Lorentini

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK