La Stella Azzurra debutta con cinque reti

La società femminile aretina ha piegato il Foligno con un rotondo 5-0 nel primo turno di Coppa Italia

| Categoria: Sport
STAMPA

La Stella Azzurra parte con il botto. La società femminile aretina, neopromossa in serie B, ha debuttato in Coppa Italia con una netta vittoria per 5-0 sul Foligno, inaugurando così nel migliore dei modi la sua stagione allo stadio comunale di Arezzo. Il punteggio testimonia una gara che la Stella Azzurra ha dominato dal primo all'ultimo minuto, macinando numerose azioni d'attacco, non subendo nemmeno un pericolo e dimostrando un'ottima intesa tra le giocatrici della passata stagione e i nuovi innesti. La solidità dimostrata dalla difesa e dal centrocampo ha esaltato le qualità della trequartista Serena Patu che, leader e anima del gioco delle aretine, ha manovrato tutte le azioni offensive e ha realizzato con uno splendido tiro il primo goal stagionale della Stella Azzurra. Da quel momento è stato un monologo delle padrone di casa, con un Foligno raramente capace di superare il centrocampo e con un risultato che è rimasto sull'1-0 solo per la mancanza di cattiveria delle punte aretine e per tante belle parate del portiere umbro. Nel secondo tempo la Stella Azzurra è scesa in campo con maggior determinazione e, nel giro di pochi minuti, si è portata sul 3-0 con una doppietta firmata da Giulia Bruci, veloce attaccante che ha capitalizzato al meglio due splendidi passaggi di Patu. Il quarto goal è arrivato con il neoacquisto Elena Bruno che, dopo un'ottima partita in difesa, si è portata al limite dell'area e ha timbrato il cartellino con un potente bolide che ha freddato il portiere avversario. Il largo vantaggio ha permesso alla Stella Azzurra di lanciare in campo Carolina Baracchi, Aleksandra Gwiazdovska e Agnese Zeghini, tre ragazze della Primavera che, nonostante la giovane età, hanno ben figurato e non hanno mostrato timore nei confronti delle avversarie. Questi innesti hanno portato ulteriore freschezza al gioco aretino che ha permesso alla Stella Azzurra di segnare il quinto goal proprio con la neoentrata Zeghini. «Esultiamo per un grande risultato - afferma il direttore generale Claudio Chiarini. - Al nostro esordio in Coppa Italia e allo stadio comunale abbiamo dimostrato una grande prestazione tecnica e tattica, centrando una vittoria che non è mai stata in discussione: meglio di così non potevamo cominciare». Il prossimo impegno della Stella Azzurra sarà domenica 8 settembre, sempre in Coppa Italia, in trasferta contro la Grifo Perugia, forte ed esperta formazione di serie A: la vittoria anche in questo sentito derby permetterebbe alle aretine di continuare la propria corsa nell'importante trofeo italiano.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK