Menchetti Cup

la prima edizione della corsa di carretti

| di Lucrezia Lombardo
| Categoria: Territorio
STAMPA

 

Domenica 10 agosto dalle 9 alle 18, si correrà la prima edizione della Menchetti Cup, gara non agonistica di carretti che dalla Fortezza scenderà verso il bar Menchetti dove è previsto il traguardo.
Per partecipare occorre, oltre che iscriversi e assicurarsi al costo, rispettivamente, di 15 e 20 euro, costruire il proprio carretto monoposto delle dimensioni di 1 metro di lunghezza e 60 centimetri di larghezza. Oppure biposto con le seguenti dimensioni: lunghezza dai 160 centimetri ai due metri, larghezza dai 60 ai 70 centimetri. I cuscinetti devono essere di 10 centimetri di diametro.

La gara è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa dall’assessore allo sport Francesco Romizi; da Andrea Lapini, presidente della Caswentino Racing Carts; dallo sponsor Corrado Menchetti e da Giovanni Rupi.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Arezzo ed è organizzata dalla Federazione Italiana Cart’s associazione dilettantistica, nata l’11 dicembre 1982 come Federazione carioli e bob e rinominata l’anno dopo Federazione italiana carretti sportivi. Nel 1996 la federazione viene registrata a Forlì come FICS Federazione Italiana Cart’s associazione dilettantistica facente parte della Uisp. Attualmente sono presenti nella federazione nove categorie, gli iscritti sfiorano i seimila con oltre settanta club sparsi su tutto il territorio nazionale. Organizza un campionato italiano che si svolge prevalentemente al nord e centro Italia.

Lucrezia Lombardo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK